Palestina a Onu: colonie israeliane "crimini di guerra"

Da il 4 dicembre, 2012

I palestinesi accusano Israele di pianificare “crimini di guerra” con l’espansione degli insediamenti dopo il riconoscimento della Palestina stato non membro Onu. In una lettera alle Nazioni Unite, la Palestina chiede che Israele sia ritenuto responsabile delle “violazioni e degli ostacoli posti al processo di pace in Medio Oriente”.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*