PESCARA-MILAN (E SETTE DOMANDE SUL CAMPIONATO FALLITO)

Da il 8 maggio, 2013

balotelliOggi alle 18 allo stadio Adriatico si gioca Pescara-Milan, con i biancazzurri matematicamente retrocessi, dopo un campionato inglorioso e con un Milan affamato di punti.

E a proposito di campionato inglorioso, tante le domande da bar dello sport che ci balenano in mente, ma che non troveranno mai risposta. In ordine sparso: 1) Perché ha giocato quasi sempre Perin e non Pelizzoli, un campione assoluto? 2) Ma davvero Quintero è un fenomeno? 3) Si son spesi fior di milioni di euro per gente come Vukusic e Caraglio? 4) C’era proprio così fretta di dar via Nielsen, roccia del centrocampo? 5) E’ stato cacciato in malo modo Terlizzi, ma era proprio tutta sua la colpa che la difesa fosse un colabrodo? 6) Il mercato di riparazione di gennaio è stato il più fallimentare che la storia della serie A ricordi? 7) Cosa ci siamo tornati a fare, in serie A?

E ieri, rituale di provincia, un bagno di folla ha accolto il Milan al suo arrivo all’aeroporto di Pescara. Balotelli ed El Shaarawy i più acclamati e fotografati con macchinette digitali e smartphone. Poi i rossoneri si son diretti verso un noto hotel di Francavilla, con tanto di traffico andato in tilt. E oggi allo Stadio c’è il tutto esaurito.

 

 

 

untitled

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*