Quagliariello: fare presto e bene

Da il 6 giugno, 2013

“Fare presto e fare bene. Non vi è contraddizione alcuna fra i due imperativi categorici che dovranno guidare il percorso delle riforme costituzionali, avviato dal Parlamento con l’approvazione delle mozioni e giunto proprio in queste ore a due passaggi importanti per la definizione di scadenze e metodo di lavoro” Così il ministro per le Riforme, Gaetano Quagliariello in merito al percorso intrapreso per riformare la Costituzione

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*