QUARTETTO KELEMEN, MUSICA DA CAMERA CHE EMOZIONA

Da il 13 febbraio, 2015

kelemen_quartetStasera,
venerdi 13 febbraio alle 21, al Teatro Massimo di Pescara è in programma il quindicesimo appuntamento della 49esima Stagione Concertistica  ella Società del Teatro e della Musica “L. Barbara”,
con il QUARTETTO KELEMEN Premio Borciani 2014
Barnabás Kelemen, violino – Katalin Kokas, violino e viola
Oskar Varga, violino e viola – Dóra Kokas, violoncello
L’ensemble ungherese, formatosi da pochi anni ma già considerato come tra i più emozionanti gruppi di musica da camera del mondo, eseguirà il seguente programma:F.J. Haydn Quartetto n. 2 in re min. op.76
F. Mendelssohn Quartetto in la min. op. 13
B. Bartok Quartetto n. 5 in si bem. magg.

Vincitore con giuria unanime del Premio Borciani 2014.
Il Quartetto Kelemen, fondato a Budapest nel 2009, ha già guadagnato la fama di uno tra i più avvincenti gruppi di musica da camera del mondo e si è esibito in Ungheria, Germania, Austria, Svizzera, Italia, Croazia e Australia. Il Quartetto ha seguito le masterclass di artisti illustri come András Schiff, Günter Pichler, Zoltán Kocsis, Miklós Perényi, Péter Komlos e Gábor Takács-Nagy. Il suo repertorio comprende attualmente opere di Haydn, Mozart, Mendelssohn, Brahms, Ciaikovskij, Bartók, Ligeti e Kurtág. Tra gli altri premi vinti: ben tre al VI Concorso Internazionale di Musica da camera di Melbourne, il secondo premio generale del concorso, il premio del Pubblico e il Gran Premio Musica Viva, che ha determinato il tour australiano del 2014.

Barnabás Kelemen e Katalin Kokas sono professori di violino presso la Franz Liszt Music Academy di Budapest; Barnabás svolge a livello internazionale un’attività anche come solista e direttore d’orchestra, mentre Dóra Kokas è il direttore artistico del Festival Internazionale di Musica da Camera della città ungherese di Kaposvár.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*