Riotta querelato dal candidato “grillino”

Da il 2 gennaio, 2013

Beppe Grillo ha annunciato il primo caso di vertenza legale a causa di un tweet. Il riferimento è al giornalista Gianni Riotta, che ha rilanciato una notizia su Mario Michele Giarrusso, candidato al Senato in Sicilia. “Benvenuti nella nuova politica della trasparenza 5 stelle”, commenta il giornalista.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*