Rodotà a Grillo: insulti inaccettabili, difendo le mie idee

Da il 1 giugno, 2013

“Gli insulti? Inaccettabili, visto il mio tentativo di offrire un contributo. Lascio a ciascuno la sua liberta’ di giudizio, nel rispetto degli altri. Quel che mi sta a cuore è la coerenza delle mie idee. Agli attacchi sono abituato”. In una intervista all’Unità Stefano Rodotà risponde così agli attacchi del leader del Movimento Cinque Stelle

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*