Scontri e lacrimogeni in Egitto

Da il 4 dicembre, 2012

In migliaia per l'”ultimo avvertimento”. Le forze dell’ordine si ritirano. Le marce dell”‘ultimo avvertimento” dei movimenti liberali laici e pro rivoluzione egiziani sono arrivate fin sotto il palazzo del presidente egiziano Mohamed Morsi, al grido di “vattene vattene” costringendo le forze dell’ordine schierate in massa a ritirarsi e spingendo anche il presidente a lasciare il palazzo

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*