Stato-Mafia, azione disciplinare contro il pm Di Matteo

Da il 21 marzo, 2013

Il pg della Cassazione ha promosso l’azione disciplinare nei
confronti del pm di Palermo Nino Di Matteo e, per una violazione minore, del procuratore del capoluogo Francesco Messineo. A Di Matteo si contesta l’avere ‘ammesso l’esistenza delle telefonate tra l’ex ministro Mancino e il capo dello Stato’

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*