Stop alla procedura di deficit, ma l’Italia è “ingovernabile come la Bulgaria”

Da il 29 maggio, 2013

Italia in ‘libertà vigilata’, dopo che la Commissione europea chiuderà oggi la procedura per deficit eccessivo aperta dal 2009. Per il commissario europeo all’Energia, il
tedesco Guenther Oettinger, siamo un Paese “ormai ingovernabile”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*