Supervisione bancaria, l’Ue trova la quadra. Merkel: "Valore inestimabile"

Da il 13 dicembre, 2012

L’accordo prevede che le banche con asset totali superiori a
30 miliardi di euro o che rappresentano oltre il 20% del Pil
nazionale (a meno che gli asset siano inferiori a 5
miliardi) o che beneficiano di un programma di aiuti europeo
siano sorvegliate direttamente dalla Bce

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*