Tempesta di neve e black out negli Usa

Da il 9 febbraio, 2013

Nello Stato di New York una donna ha perso il controllo della vettura che guidava, uccidendo un passante di 74 anni. Intanto, sono salite a 650.000 le persone che patiscono black out elettrici nel Paese.

Nel Massachusetts sono 389.000 le persone rimaste senza corrente elettrica e 177.000 in Rhode Island e 35.000 in Connecticut, ma il bilancio è provvisorio. Circa 5mila sono invece i voli cancellati nel nord-est dove la bufera di neve si fa sentire pesanemente mettendo in crisi l’intero sistema di trasporto pubblico. Tre aeroporti sono stati chiusi e sono quello di LaGuardia, Newark e John F. Kennedy.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*