Terza notte di scontri a Instanbul e Ankara

Da il 3 giugno, 2013

Da una manifestazione pacifica per contestare l’abbattimento di una vasta area verde a Istanbul in vista della costruzione del terzo ponte sul Bosforo, la protesta ha assunto un carattere più politico, con i contestatori che si sono rivolti direttamente a Erdogan definendolo un “dittatore” e chiedendo le sue dimissioni

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*