Tre nuovi arresti per il soldato ucciso a Londra

Da il 25 maggio, 2013

Due uomini, di 24 e 28 anni, sono stati presi nella loro casa londinese, mentre il terzo, di 21 anni, è stato fermato per strada. Lo riferisce Scotland Yard. Per rendere innocui il 21enne e il 28enne sono state usate le pistole elettriche taser che infliggono una scarica elettrica di oltre 40.000 volt

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*