Tremonti: governo Monti nato dalla paura, una specie di fascismo finanziario

Da il 18 gennaio, 2013

“Rispetto a come l’ha trovata, la situazione economica lasciata da Monti è drammaticamente peggiorata, perché non c’è crescita, c’è disoccupazione, non è a posto il bilancio pubblico e non ci sono soldi alle imprese”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*