Turista svizzera violentata, in 5 confessano

Da il 17 marzo, 2013

Cinque uomini, sospettati di aver preso parte allo stupro di gruppo nei confronti di una turista svizzera in vacanza in India, hanno confessato. Lo riferisce la polizia. La vittima e il marito che stavano attraversando il Paese in bicicletta, si erano sistemati in una tenda nello stato di Madhya Pradesh quando un gruppo di uomini li ha aggrediti, ha legato l’uomo e violentato la donna in sua presenza.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*