Ucciso esponente cosca Brancaccio

Da il 16 febbraio, 2013

Nangano era stato condannato per mafia a 8 anni di reclusione. Poco prima della sentenza nel settembre 2000 penso’ bene di fuggire. Venne catturato un anno dopo quando si scopri’ anche che aveva una relazione sentimentale con un’assistente sociale impegnata come giudice popolare in un processo di mafia

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*