Vendute in Francia tre carcasse al fenilbutazone

Da il 23 febbraio, 2013

Tre delle sei carcasse di cavallo spedite dalla Gran Bretagna in Francia, e contenenti tracce di fenilbutazone, sono state vendute sul mercato della carne e sono “probabilmente” entrate nella catena alimentare. Lo ha detto a Parigi un portavoce del ministero dell’Agricoltura

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*