Via procedura d’infrazione, ora l’Ue chiede riforme. Letta: rispetteremo impegni

Da il 29 maggio, 2013

La Commissione europea ha raccomandato oggi a Bruxelles di abrogare la procedura Ue per deficit eccessivo a carico dell’Italia, che ha rispettato l’obiettivo del deficit al 3% rispetto al Pil nel 2012

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*