BASTA DIGITAL DIVIDE, WI-FI FREE IN TUTTO IL PESCARESE

Da il 6 dicembre, 2012

La Provincia di Pescara vuole creare in tutti i comuni ricadenti sotto la sua giurisdizione almeno un’area Wi-Fi Free. Uno spazio franco certo, dove la connessione internet sia garantita e gratuita. Per combattere il cosiddetto digital divide, che oggi come oggi è un discrimine fortissimo tra l’evoluzione e la sostanziale arretratezza.

Per non restare tagliati fuori dal mondo coevo interconnesso, una delibera approvata dalla giunta provinciale, su proposta dell’assessore all’Innovazione Angelo D’Ottavio, denominata WiFi Utile, corre proprio in questa direzione.

Senza considerare il fatto che in alcune zone della provincia di Pescara resta difficile usufruire della Rete persino a pagamento.

“Ai cittadini dei centri più piccoli e periferici vogliamo assicurare maggiore possibilità di informazione e comunicazione e sappiamo di poterlo fare in collaborazione con la Regione Abruzzo, a cui abbiamo chiesto il finanziamento. Conoscendo le legittime esigenze dei cittadini – scrivono il presidente della Provincia Guerino Testa e l’assessore D’Ottavio – vogliamo garantire un accesso veloce, comodo e diffuso alla rete, anche nelle zone montane e pedemontane difficilmente raggiungibili dalla connettività rapida e contiamo di procedere in lotti funzionali”.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*