“GO!”. AMERICA OGGI: ALICE LIZZA ON THE ROAD SU RAI 3

Da il 14 gennaio, 2014

 Alice 1Un coast to coast da Ny a San Francisco, e un confronto generazionale tra beatnik e nativi digitali.

Parliamo di “Go! L’America tra la beat e la byte generation“, in onda da stasera, martedì 14 gennaio, su Raitre all’1,05.

Sei puntate racconteranno il viaggio nel continente “nuovo”, dei grandi miti, del sogno americano; America Oggi, con una sherpa postmoderna a noi molto cara: la bella autrice-conduttrice (e tanto altro) pescarese Alice Lizza,  sempre più a suo agio nei linguaggi della comunicazione contemporanea, che ha girato gli Stati Uniti in lungo e in largo, insieme a Davide Stranieri, e in queste sei puntate su Rai Tre ce ne restituirà il frastagliato stato dell’arte. “L’importante è andare”. On the road, Alice e Davide, alla ricerca di nuove mappe del senso, lì dove tutto continua a germinare  “in anteprima internazionale”.

Al centro di “Go!” ci sarà la ribellione, l’inquietudine e la ricerca di sé avviata negli anni ’50 da Kerouac, Ginsberg e soci, ancora viva e pulsante oggi, pare, nello spirito della net generation: linguaggi e strumenti diversi, ma con la stessa voglia di incidere sulla realtà, alla ricerca della verità.

Realizzato da Alice Lizza e Davide Starinieri, “Go!” è un progetto di Rai Educational.

Da New York a San Francisco, percorrendo la Route 66, i grandi parchi e le riserve indiane.

Nelle sei puntate vedremo scorrere un fiume in piena di artisti, giovani startupper, pensatori neo-beatnick, blogger, navajo, trend-setter e scrittori del portatile accanto.

Stasera, nella prima puntata, si partirà da New York e Pittsburgh.

Ospiti David Fenton, fotografo-leggenda della controcultura americana;  Riccardo Giraldi, della b.reel, per parlare di webAntonio Monda, giornalista di Repubblica e docente alla New York University. E poi tante altre voci spontanee.

“Go!” verrà trasmesso anche su Rai Scuola ogni sabato (a partire dal 18 gennaio) alle 12, alle 16, alle 21, alle 2 e alle 7.

Auguri alla nostra adorata amica Alice.

eee

About Maurizio Di Fazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*