SCUSA SE TI CHIAMO SINDACO: MOCCIA FOR PREMIER?

Da il 7 maggio, 2012

Lo urne elettorali si sono chiuse da poco più di due ore, lo spoglio procede piuttosto al rilento, specie nei Comuni del Pescarese… Eppure questa tornata di elezioni amministrative fa già registrare uno dei suoi primi sindaci. E che sindaco. Accade al Comune di Rosello, in provincia di Chieti. Chi è stato eletto, in quattro e quattr’otto, alla carica di primo cittadino, nella ridente cittadina chietina, a Rosello?  Lo “scrittore” e “sceneggiatore” Federico Moccia, che a Rosello, terra natìa della moglie, trascorre sempre le sue vacanze estive. Sì, proprio lui! L’autore di “Tre metri sopra il cielo” e “Scusa ma ti chiamo amore“, tanto per citare due dei suoi vendutissimi romanzi, e non necessariamente i peggiori.

Federico Moccia è stato incoronato sindaco con un consenso plebiscitario, bulgaro: oltre l’89 per cento dei consensi. Rosello si lega così a Moccia con robusti lucchetti dell’amore. E chissà che il Federico nazionale (una volta era Fellini) non ci prenda gusto e decida di candidarsi a premier, quando sarà.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*