Alfano: tragico gesto criminale di un disoccupato

Da il 28 aprile, 2013

Luigi Preiti “voleva suicidarsi” dopo aver sparato ai carabinieri “ma non c’è riuscito perché aveva finito il caricatore”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano parlando di un “tragico gesto criminale di un disoccupato”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*