Bufera sulla Lega al Senato, indagini in corso

Da il 6 gennaio, 2013

Sarebbero sotto osservazione le spese del gruppo a Palazzo Madama. Interrogata la segretaria del tesoriere che dice: “il gruppo pagava l’affitto del senatore Bricolo e una sua carta di credito. Al senatore Calderoli veniva dati 2.000 euro al mese. Dal dicembre 2011 li ritirava in contanti”.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*