Eurozona: nel 2013 i disoccupati saranno 20 milioni

Da il 3 gennaio, 2013

Secondo la societa’ di revisione americana i Diciassette raggiungeranno un picco di 20 milioni di senza-lavoro l’anno prossimo, a fronte di un Pil mediamente negativo (-0,2%) che suggerisce alle imprese di “prepararsi a un decennio perduto”, come accaduto in Giappone. Lo studio prevede anche che nel 2013 “continuera’ la recessione in Grecia, Portogallo, Italia e Spagna” e si aspetta un “divario Nord-Sud che restera’ nel futuro prevedibile”

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*