Facebook spinge all’invidia e all’infelicità

Da il 22 gennaio, 2013

Gli utenti di Facebook che raccolgono quotidianamente notizie sulla vita di amici e conoscenti on line provano una costante sensazione di invidia aumentata dal fatto che la maggioranza dei profili è costruita in modo da amplificare – e spesso fingere – la felicità personale. I risultati di un nuovo studio dell’Università Humboldt di Berlino

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*