Garlasco: pg Cassazione chiede annullamento della sentenza

Da il 17 aprile, 2013

Secondo il pg “l’autore dell’omicidio ben conosceva la vittima come pure la casa” e “non ci sono elementi che parlino di altre persone” all’infuori di Stasi “che potessero avere un movente per uccidere Chiara Poggi. Domani alle 10 la sentenza della Cassazione

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*