Grillo: “La notte della Repubblica”

Da il 27 aprile, 2013

“Più di otto milioni di italiani che hanno dato il loro voto al MoVimento 5 Stelle sono considerati intrusi, cani in chiesa, terzi incomodi, disprezzati come dei poveri coglioni di passaggio”. “Il M5S non può governare, ma neppure avere i diritti minimi di chi fa opposizione”. E’ quanto scrive Beppe Grillo sul suo blog

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*