Il bilancio 2012 di Monti: evitate altre manovre. Obiettivo: ridurre le tasse

Da il 1 gennaio, 2013

“L’obiettivo è di ridurre di un punto e progressivamente la pressione fiscale, iniziando dalle aliquote più basse per dare respiro alle fasce più deboli”. E’ quanto scrive il governo nel documento Analisi di un anno nel quale spiega che bisogna completare la delega fiscale: la non approvazione “lascia una lacuna da colmare al più presto”.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*