IL PESCARA VA A BOLOGNA COL TRIS DI MEDIANI

Da il 23 settembre, 2012

Quarta partita oggi del Pescara, ancora a zero punti e con un passivo record.

La squadra (ancora) di Stroppa cambia nuovamente modulo e va a fare visita al Bologna, squadra in palla e pimpante, trascinata da Diamanti e da un redivivo Gilardino, in uno stadio dell’Ara che si preannuncia stracolmo.

Pare che Stroppa, alla quarta formazione e al quarto modulo in quattro partite, si affiderà, a centrocampo, a mo’ di diga, a un inopinato tris di mediani: Nielsen, Colucci e Cascione. 

E poi fuori il più imprevedibile di tutti, Weiss, e come terminale ascetico d’attacco il solo Vukusic, innescato dalla divina provvidenza.

Ecco le probabili formazioni:

Bologna: Agliardi, Motta, Natali, Cherubin, Morleo, Taider, Perez, Guarente, Kone, Diamanti, Gilardino. All.Pioli

Pescara: Perin, Balzano, Cosic, Bocchetti, Modesto, Nielsen, Colucci, Cascione, Caprari, Quintero, Vukusic. All. Stroppa.

Arbitro: sig. Romeo di Verona

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*