M5S. Procura di Roma apre fascicolo su hackeraggio mail

Da il 24 aprile, 2013

La Procura di Roma ha aperto un’inchiesta sull’hackeraggio delle caselle di posta di alcuni parlamentari del M5S. L’indagine, affidata alla polizia postale, punta a individuare i computer dai quali è partita la violazione delle caselle email e i responsabili dell’attacco hacker.

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*