Pressato dai debiti, si uccide albergatore delle Eolie

Da il 2 aprile, 2013

Edoardo Bongiorno, 61 anni, si spara nel suo albergo a Lipari. Era uno dei più noti operatori turistici delle Eolie, altra vittima della crisi. Chiede perdono in una lettera a moglie e figlia. Allarme di Federalberghi: ‘Troppe tasse e drastici cali nei ricavi’

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*