Seul pronta a rispondere alle provocazioni di Pyongyang

Da il 1 aprile, 2013

La Corea del Sud metterà in campo risposte militari forti e veloci contro le provocazioni della Corea del Nord, senza tenere conto delle conseguenze politiche. Lo ha assicurato la presidente Park Geun-hye, in una riunione coi vertici del ministro della Difesa, in risposta all’annuncio del fine settimana di Pyongyang sull’ingresso in “uno stato di guerra” contro il Sud

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*