Supporto italiano in Mali, Di Pietro: “Governo guerrafondaio”

Da il 19 gennaio, 2013

Antonio Di Pietro, candidato nella lista Rivoluzione Civile, scende in guerra contro la guerra. Quella del Mali, alla quale l’Italia in verità non partecipa ma comunque assicura un sostegno, per ora molto limitato, di mezzi a supporto dell’intervento francese

About rainews24

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*