REGINA DI MIELE (UN WEEKEND A TORNERECCIO)

Da il 22 settembre, 2012

Da dieci anni è l’evento di riferimento per il miele e l’apicoltura in Abruzzo, e non solo. Da dieci anni, è il week end più dolce e goloso che c’è: torna, oggi e domenica Regina di Miele, la rassegna del miele e dei prodotti tipici che si svolge a Tornareccio, borgo noto anche come la “capitale abruzzese del miele”, grazie ad una produzione pari al 10 per cento di quella nazionale.

La rassegna si articolerà in una ricca e colorata parte espositiva, con ventidue espositori – non solo miele ma anche altri prodotti tipici locali -, e vari altri appuntamenti. In linea con le precedenti edizioni, anche quest’anno ci sarà un ospite d’eccezione, a rimarcare l’autorevolezza di un evento in grado di richiamare visitatori anche da fuori regione: il giornalista e critico enogastronomico Edoardo Raspelli, conduttore del fortunato programma televisivo Melaverde, in onda quest’anno su Canale 5. Raspelli parteciperà all’incontro “Il miele in cucina: buono, eclettico, vincente”, che si svolgerà oggi alle 18.30 presso la sala conferenze del Belvedere, insieme allo chef Remo Fioriti, a Mimmo D’Alessio, membro della presidenza nazionale dell’Accademia della Cucina, e a Serenella Mortani, coordinatrice dell’associazione nazionale Le Città del Miele.

Domenica mattina, Raspelli farà un tour per tutti gli stand per scoprire le mille ricchezze del miele e del territorio. Non solo un testimonial, ma anche una madrina d’eccezione arricchirà l’edizione 2012 di Tornareccio Regina di Miele: si tratta di Francesca Cavallotti, maestra di danze orientali. Una sua esibizione di danza orientale è prevista stasera alle 21.30.

Nell’arco dei due giorni, sono in programma diverse attività: laboratori tematici, degustazioni, ristorazione con menu a tema, spettacoli, intrattenimento per bambini, mostre e altro. E ritorna il concorso Dolce Massaia, dedicato a quanti vogliono cimentarsi con l’arte culinaria, e farsi giudicare da una giuria qualificata.

L’evento, inoltre, è occasione privilegiata per conoscere tutte le bellezze e le ricchezze di Tornareccio, a partire dagli splendidi mosaici che arredano il paese, da qualche anno noto non solo per il suo miele ma anche per queste opere musive diffuse in ogni angolo del paese.

Il programma completo è su www.reginadimiele.it.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*