60 ANNI DI TV E 90 DI RADIO: «LA STORIA SIAMO RAI»

Da il 31 gennaio, 2014

LARAISIRACCONTA_red027Una mostra racconta a Roma la storia della televisione e della radio italiana.

Apre al pubblico oggi, fino al 30 marzo, al Complesso del Vittoriano, “1924 – 2014. La RAI racconta l’Italia”, un’esposizione dedicata ai 60 anni di televisione ed ai 90 anni di radio dell’emittente pubblica. Un’immersione nella storia del nostro paese attraverso filmati, documenti, foto, opere d’arte che raccontano quasi un secolo di attività. Un immaginario collettivo, fatto delle cose più diverse: dal varietà all’informazione, dalle gemelle Kessler alla strage di Piazza Fontana o al rapimento di Aldo Moro. Ma anche Raffaella Carrà, il carosello, e quelle indimenticabili interviste di Minoli. Un immaginario che appartiene a tutti perché la Rai – canone pagato o no – ha abitato nella casa degli italiani da sempre.

Il percorso espositivo si apre con una selezione di costumi di scena per proseguire con un itinerario tematico nel quale otto curatori raccontano in sintesi i temi più significativi. Sergio Zavoli per l’informazione, Emilio Ravel per lo spettacolo, Andrea Camilleri per la cultura e per la scienza Piero Angela. La sezione politica è affidata a Bruno Vespa, la società a Piero Badaloni, l’economia ad Arnaldo Plateroti e lo sport a Bruno Pizzul.

I visitatori avranno a disposizione postazioni interattive per consultare i contributi audio-video e programmi integrali di Rai Teche e del Centro Produzione Rai di Roma. Una sezione a parte, curata da Marcello Sorgi, è dedicata alla storia della radio narrata attraverso la voce dei protagonisti e molti materiali inediti, una radio “mamma, sorella e figlia” della tv. Sono presenti inoltre una selezione di novant’anni di programmi radiofonici, una colonnina interattiva del Radiocorriere, e documenti, come il libretto con le “Norme per la redazione di un testo radiofonico”, scritto da Carlo Emilio Gadda nel 1973.

Al centro dello spazio espositivo, con la collaborazione del Museo della Radio e Televisione di Torino, è stato allestito un set televisivo degli anni ’70.

1924-2~1

About Francesca Ventura Piselli

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*