BERIO, PIAZZOLLA, GERSHWIN, E LE ROMANZE DI TOSTI: IL QUARTETTO SARAMAGO

Da il 23 gennaio, 2015

QUARTETTO imm

 Sabato 24 Gennaio all’Aquila, 

al Ridotto del Teatro Comunale (ore 18),

suona il

QUARTETTO SARAMAGO 

  1. Schoenberg da “Brettl Lieder“ (Cabaret Songs)

Galathea

Gigerlette

  1. Berio  da “Folksongs”

Ballo

Donna Ideale

 

  1. P. Tosti First Waltz

Askme no more

 

  1. Piazzolla Milonga sin palabras

 

  1. Gershwin “I gotrhythm” variazioni per violino, contrabbasso epianoforte*

 

  1. Bernstein I have a love

Somewhere

America

  1. Gershwin Someone to watch over me

Summertime*

The man I love

 

  1. Piazzolla Milonga de la Annunciacion

 

* arrangiamenti di M. Caporale e R. Della Vecchia

Alba Riccioni soprano

Gianfranco Lupidii violino

Roberto Della Vecchia contrabbasso

Massimiliano Caporale pianoforte

Gran bel concerto da Camera con il Quartetto Saramago.

Diversissimi per origini, formazione, linguaggi, questi musicisti dimostrano, pur nei limiti temporali di una serata, la profondità espressiva, solo appartenente sperimentale in alcuni casi, di un genere “abbandonato” tra romanza italiana, song inglese, chanson francese e la “popular music” (che gli italiani chiamano con sufficienza ancora musica leggera).

Programma ritmato e di gusto da Berio a Piazzola e Gershwin passando per Tosti: è quanto più appropriato l’omaggio al Tosti inglese poiché il nostro musicista si elevò, anche al di sopra dei grandi dell’Opera Italiana che trattarono il genere con poco entusiasmo per motivi occasionali o encomiastici quando non “alimentari”.Ad eseguire i brani il soprano Alba Ricciotti accompagnata da Gianfranco Lupidii al violino, Roberto Della Vecchia al contrabbasso e Massimiliano Caporale al pianoforte.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*