ENRICO BERUSCHI È GIOVANNINO GUARESCHI

Da il 22 marzo, 2012

Guareschi, il corrierino di Giovannino ed Enrico”: è questo il titolo della nuova produzione dell’Abruzzo Tu.cu.r. “I guardiani dell’oca“, per la la regia di Zenone Benedetto, che andrà in scena stasera alle 21 al Teatro Marrucino di Chieti: uno spettacolo che si ispira al celebre “Corrierino delle famiglie” di Giovannino Guareschi, l’autore di “Don Camillo e Peppone” per intenderci, scrittore satirico prolifico e (nazional)popolare nell’Italia del dopoguerra lanciata verso il miracolo economico.

Un viaggio nel mondo interiore di un uomo capace di narrare, con la “prosa delle piccole cose”, la grandezza delle semplicità. Un mondo, il suo, che nell’esercizio della memoria da praticarsi attraverso il teatro, viene consegnato all’ineluttabile gioco del
nostalgico rimpianto. Ogni passo di questo “percorso” sarà guidato, ispirato, accompagnato, da Enrico Beruschi, sì, proprio lui, lo stralunato comico del leggendario Drive In, che si è da tempo reinventato in teatro.

Il suo monologo sarà punteggiato dalle musiche dal vivo del maestro Marco Giacintucci, in scena assieme al maestro Roberto Torto.

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*