PIÙ TEATRO PER IL NUOVO TEATRO

Da il 27 febbraio, 2013

teatrocomunaleIl Florian Teatro Stabile d’Innovazione, in collaborazione col Centro Nazionale Drammaturgia Italiana Contemporanea, presenta il progetto “10 Teatri x 33Autori“, prima serata delle dieci in programma al Florian Espace. Appuntamento stasera alle 21 nella sede storica del Florian, a Pescara in via Valle Roveto. L’ingresso è gratuito.

Il progetto è teso alla promozione su tutto il territorio nazionale delle opere dei drammaturghi italiani contemporanei.

Ogni autore ha lavorato sulla base di dodici temi,  individuati per l’occasione: il lavoro, l’amore, la coppia, la  solitudine, la famiglia, le idee, le passioni, la libertà, la musica, la corruzione, la morte, la religione. Imbastendoci una drammaturgia originale e inedita.

«Un meccanismo pensato per ricreare la consuetudine del pubblico alla scena, mettere in  contatto fra loro le realtà territoriali, diffondere la  drammaturgia italiana, rimettere il teatro e la scrittura teatrale al centro dell’attenzione sociale e culturale».

Protagonisti della prima serata di oggi saranno gli attori delle compagnie Florian, ArtLab e Teatro dello Scalo che daranno la voce alle  letture proposte: Umberto Marchesani, Giulia Basel, Massimo Vellaccio, Flavia Valoppi, Alessio Tessitore, Giancamillo Marrone, Lisa De Leonardis, Emanuela D’Agostino, Livia Tammaro, Stefano Di Salvatore, Lorenzo Massimiano, Andrea Di Bella, e alcuni allievi dell’Atelier Espace, Marcella Brunetti, Luigia Tamburro, Simone Papponetti, che proporranno testi di Duska Bisconti, Augusto Bianchi  Rizzi, Claudio Braggio, Antonio Sapienza, Daniela Ariano, Paolo Valentini.

Il Florian è uno dei dieci teatri  italiani che hanno aderito al progetto sperimentale “10Teatri x  33Autori”: una serata al mese, da qui a fine anno.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*