GRANDE ARTE, A USOMAGAZZINO

Da il 1 febbraio, 2012

Vernissage,  venerdì 3 febbraio, alle 19, nella sede di Usomagazzino (“Per altre architetture“) in via Silvio Spaventa 10/4 a Pescara, della Rassegna Segni della memoria, che omaggerà sia grandi maestri del novecento abruzzese (Federico Spoltore, Alfredo Del Greco, Michele Cascella, Elio Di Blasio, Giovanni Pittoni, Guido Montauti, e altri), sia artisti che alla nostra regione, direttamente o indirettamente, per un felice incontro, si sono accostati (Paola Levi Montalcini, Isao Schimizu, Emilio Sobrero tra gli altri). Si partirà dall’opera di Federico Spoltore. La Mostra resterà aperta dal martedì al sabato, fino a venerdì 11 febbraio, dalle 18 alle 20. Per maggiori informazioni,www.usomagazzino.it

Federico Spoltore (Lanciano 1902-1988) è stato un pittore di chiara fama internazionale, soprattutto in qualità di ritrattista dei grandi e controversi personaggi della storia del primo novecento (da Mussolini a Stalin, passando per Pio XII e Truman). Sul finire degli anni cinquanta si avviò a un progressivo ritiro, nel segreto del suo studio lancianese, certo di volersi sottrarre alla produzione del consenso e di voler indagare “all’interno delle cose visibili per coglierne, al di là della dichiarata parvenza, l’essenza segreta”.

 

 

 

 

 



About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*