IL MUSEO COLONNA FA 10 ANNI E SI TINGE D’ABRUZZO

Da il 12 luglio, 2012

Il Museo d’arte moderna di Pescara “Vittoria Colonna”, pur tra alti e bassi, festeggia dieci anni di vita, con una Mostra collettiva che inanella oltre cento opere di ventidue nevralgici artisti abruzzesi.

La Mostra, che sarà visitabile fino al 25 novembre, si intitola “Il sentimento della natura. Grandi pittori abruzzesi al tempo dell’Italia Unita”, ed è curata dalla soprintendente ai Beni Culturali Lucia Arbace.

Tra le 105 opere esposte, un’antologia di quella che è stata, nell’Ottocento, la Scuola Pittorica Abruzzese: i quadri dei fratelli Palizzi, di Michetti, Teofilo Patini, Pasquale Celommi, Basilio Cascella, Paolo De Cecco, Vincenzo Rosati e altri artisti che hanno concorso alla diffusione della conoscenza della natura e delle tradizioni della nostra regione.

Le opere provengono da collezioni private, istituzioni ed enti pubblici e dal Museo nazionale dell’Aquila. Tra i capolavori, “Inno all’aurora” di Pasquale Celommi, capace di “esprimere quella concezione panica della Natura tanto cara anche a Gabriele d’Annunzio”.

 

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*