NEW YORK CELEBRA SCIOLÈ

Da il 2 marzo, 2012

Saranno presentati domani, sabato 3 marzo, in anteprima mondiale a Brooklyn, New York,

due nuovi video del filmaker abruzzese (abita a Pineto) Flavio Sciolé, una delle menti più fervide e iconoclastiche della nostra epoca. Il grande Flavio sarà ospite dell’evento newyorkese “Karne Vale“, curato da Electric Cabbage (Sara Pettinella e Chiara Bernasconi), che mira a riflettere gli aspetti più oscuri del Carnevale all’italiana. Sciolè presenterà due opere sperimentali da par suo:This is my face” e “The Dark Side of Frankenstein”. Nel primo film maschere su maschere vanno a “smascherare” un uomo restituito attraverso performance, rimandi simbolici e decadenza. Nell’altro si narra la storia di un essere umano autoreclusosi con la maschera di Frankenstein (che non può più dismettere), a fargli compagnia le sue memorie d’infanzia. Il carnevale, quindi, diviene l’unica Uscita, l’unico giorno di normalità. Ricordiamo che già a febbraio Flavio Sciolé era stato a New York, tra i protagonisti del Festival Kairos Interruptus.

Attore, regista, performer, artista underground di culto, da quasi vent’anni Flavio ricerca, sperimenta e agisce in campo video (attraverso il suo anticinema), in teatro (antiteatro) e con performance visionarie e febbrili. È stato innumerevoli volte premiato e ospitato nei principali festival e gallerie del mondo.

 

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*