PIETRE CHE CANTANO, STASERA ALL’AQUILA IL CAMPANELLO DELLA PRIMA

Da il 30 luglio, 2012

Inaugura stasera all’Aquila, dopo il “prequel” con Fabrizio Gifuni, il Festival “Pietre che cantano”, con una divertente opera buffa di Donizetti, Il Campanello, alle 21. 15 nel Chiostro di S. Domenico all’Aquila, per la regia di Enrico De Feo, la direzione di Vittorio Antonellini alla guida dell’Orchestra Sinfonica Abruzzese e una compagnia di giovani talenti della lirica vincitori del Concorso ArteInCanto 2012.

Si tratta di un allestimento che si avvale del fiabesco Pocket Theatre della Istituzione Sinfonica Abruzzese, una struttura “leggera” inaugurata lo scorso anno, che si monta in poche ore e che viene utilizzata per alcune particolari produzioni, soprattutto liriche per piccoli organici. Finanziata con un contributo del Senato della Repubblica su progetto dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese, la struttura consente di produrre spettacoli di lirica all’Aquila, dove il Teatro Comunale, devastato dal terremoto, rimarrà per lungo tempo ancora chiuso.

Lo spazio della messinscena de Il Campanello di Donizetti è quello offerto dall’elegante Chiostro rinascimentale del complesso di S. Domenico, l’unico monumento intatto del centro storico dell’Aquila.

 

About gianluca.difazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*