IL RITORNO NOTTURNO DELLA DE SIO A NAPOLI

Da il 27 ottobre, 2014

desio

Giuliana De Sio
in
Notturno di donna con ospiti

Ritorna a Napoli Giuliana De Sio portando di nuovo in scena dopo 14 anni il dramma di Annibale Ruccello, muovendosi in una casa di notte tra ospiti reali e fantasmi.
Dal 31 ottobre al 9 novembre al teatro Bellini di Napoli.

Il testo propone il viaggio che Ruccello aveva intrapreso nel quotidiano attraversato e contaminato dal thriller, nonché il viaggio nel panorama desolato della periferia urbana, dei ghetti degradati, tra le tv locali e le radio libere.

Un percorso apparentemente triste, che però viene ravvivato ora da una miscellanea di sentimenti, ora da involontaria comicità.

L’azione si svolge in una casa a due piani nella periferia di una metropoli: Adriana porta avanti la sua esistenza, nel caldo afoso, tra canzoni e note di un pianoforte, tra televisione ed una terza gravidanza, con un marito, Michele, che lavora di notte e ritorna a casa all’alba.
Una sera accade che strani individui, temuti e desiderati da troppo tempo, si introducano in casa. Improvvisamente riaffiorano senza una logica i ricordi, angoscianti fantasmi del passato, che provocheranno in Adriana una reazione atroce, insensata, ma a lei necessaria per fuggire da quella prigione grigia e ossessiva.
Un progetto che segna l’ideale ricostruzione del discorso su Ruccello, sulla violenza e modernità delle metropoli.

 

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*