LA MERAVIGLIOSA GENESI DI SALGADO ALL’ARA PACIS

Da il 23 luglio, 2013
Ethiopia, 1984Visitabile fino al 15 settembre, al Museo Ara Pacis di Roma,
la Mostra, straordinaria, “Genesi“, vasto excursus lungo l’umanissima arte fotografica del grande fotografo brasiliano Sebastião Salgado.
Noi di Ozio Magazine l’abbiamo visitata qualche giorno fa, e ve la consigliamo fortemente.
Genesi” un

 viaggio fotografico nei cinque continenti per documentare, con immagini in bianco e nero di raro incanto, l’invincibile bellezza del nostro unico vero patrimonio: il nostro pianeta.

Genesi si svolge in contemporanea con altre grandi capitali (Londra, Rio De Janeiro e Toronto). Da queste città proseguirà il suo cammino attraverso altre tappe che la porteranno a raggiungere tutte le maggiori metropoli del mondo.

Sebastião Salgado è il più importante fotografo documentario del nostro tempo:

uno sguardo appassionato il suo, teso a sottolineare la necessità sempre più stringente di salvaguardare il nostro pianeta, di cambiare il nostro autolesionistico stile di vita, di conquistare una nuova armonia.
Il mondo, non estatico o stilizzato, com’era; il mondo come è.
In mostra oltre 200 incredibili fotografie:

dalle foreste tropicali dell’Amazzonia, del Congo, dell’Indonesia e della Nuova Guinea ai ghiacciai dell’Antartide, dalla taiga dell’Alaska ai deserti dell’America e dell’Africa fino ad arrivare alle montagne dell’America, del Cile e della Siberia.

Spezzoni ancora incontaminati del nostro mondo; tranche de vie intatti.

La sinfonia, la Grande Bellezza del Creato è ancora possibile.

Basta tornare umani.

33_430-sebastiao-salgado-

About Maurizio Di Fazio

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*