HITLER CONTRO PICASSO (E GLI ALTRI)

Da il 9 marzo, 2018

Hitler-Contro-Picasso-e-Gli-AltriSolo per due giorni, il 13 e il 14 marzo, sarà proiettato in anteprima nazionale nei cinema The Space “Hitler contro Picasso e gli altri”, film documentario dedicato all’ossessione nazista per l’arte. Diretto da Claudio Poli su soggetto di Didi Gnocchi, il film vede la partecipazione straordinaria di Toni Servillo e la colonna sonora originale di Remo Anzovino.

Sono trascorsi 80 anni da quando il regime nazista bandì la cosiddetta “arte degenerata”. Allo stesso tempo si diede inizio alla razzia, nei musei dei territori occupati e nelle case di collezionisti ed ebrei, di alcuni dei grandi capolavori dell’arte antica e moderna. Si calcola che le opere sequestrate nei Musei tedeschi siano state oltre 16.000, e oltre 5 milioni in tutta Europa.

Tra i nomi messi all’indice, Picasso, Chagall, Monet, Matisse, Klee, Kokoschka, Otto Dix, El Lissitzky: artisti messi al bando, disprezzati e condannati, eppure anche trafugati, sottratti, scomparsi. Tra testimonianze dei protagonisti di quegli anni, ultime restituzioni e preziosi materiali d’archivio, il docufilm di Claudio Poli guida gli spettatori alla scoperta del Dossier Gurlitt e dei tesori segreti del Führer e di Göring.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*