IL GIGANTE GENTILE DI SPIELBERG, JENNIFER LAWRENCE, MISTER FELICITA’… BUON ANNO THE SPACE

Da il 1 gennaio, 2017

svelato-il-primo-trailer-italiano-de-il-ggg-il-grande-gigante-gentileEcco tutti i nuovi film al cinema The Space di MOntesilvano,

da oggi, primo gennaio 2017: per cominciare col piglio cinematografico giusto l’anno entrante.

MISTER FELICITA’
Genere: Commedia | Regia: Alessandro Siani

Martino è un giovane napoletano indolente e disilluso, vive in svizzera dalla sorella Caterina. Un imprevisto costringe all’immobilità la giovane sorella che ha bisogno di costose cure. A Martino non resta che lavorare al posto di Caterina come uomo delle pulizie presso il dottor Dott. Guglielmo Gioia, un mental coach specializzato nello spronare le persone attraverso il pensiero positivo e l’azione.

Durante un’assenza del Dottor Gioia, Martino ne approfitta per fingersi il suo assistente. Uno dei suoi primi pazienti sarà la famosissima campionessa di pattinaggio Arianna Croft che, dopo una brutta caduta sul ghiaccio, ha perso completamente fiducia in se stessa e amore per il proprio sport. I campionati europei di pattinaggio, però, sono alle porte: ce la farà Martino, nell’insolito ruolo di Mister Felicità, tra equivoci e rivelazioni inaspettate, a far tornare Arianna la campionessa che era?

(NO 3D) PASSENGERS
Genere: Fantascienza, Azione | Regia: Morten Tyldum

Durante un viaggio verso una nuova casa, due passeggeri vengono svegliati 90 anni prima del previsto per un guasto della nave spaziale.

Jim (Chris Pratt) e Aurora (Jennifer Lawrence) si ritrovano con la prospettiva di passare il resto della loro vita a bordo, pur con tutti i comfort possibili, e si innamorano… ma scoprono che l’astronave è in grave pericolo.

La vita di 5000 passeggeri addormentati dipende da Jim e Aurora, solo loro possono salvarli.

(NO 3D) IL GGG – IL GRANDE GIGANTE GENTILE
Genere: Fantasy | Regia: Steven Spielberg

l GGG (Mark Rylance) è un gigante, un Grande Gigante Gentile, molto diverso dagli altri abitanti del Paese dei Giganti che come San-Guinario e Inghiotticicciaviva si nutrono di esseri umani, preferibilmente bambini.

E così una notte il GGG – che è vegetariano e si ciba soltanto di Cetrionzoli e Sciroppio – rapisce Sophie (Ruby Barnhill), una bambina che vive a Londra e la porta nella sua caverna. Inizialmente spaventata dal misterioso gigante, Sophie ben presto si rende conto che il GGG è in realtà dolce, amichevole e può insegnarle cose meravigliose. Il GGG porta infatti Sophie nel Paese dei Sogni, dove cattura i sogni che manda di notte ai bambini e le spiega tutto sulla magia e il mistero dei sogni.

L’affetto e la complicità tra i due cresce rapidamente, e quando gli altri giganti sono pronti a una nuova strage, il GGG e Sophie decidono di avvisare nientemeno che la Regina d’Inghilterra dell’imminente minaccia, e tutti insieme concepiranno un piano per sbarazzarsi dei giganti una volta per tutte.

POVERI MA RICCHI
Genere: Commedia | Regia: Fausto Brizz
i |

Tucci sono una famiglia povera di un piccolo paese del Lazio. Padre, madre, una figlia vanitosa e un figlio genio, costretto a fingersi ignorante per stare al passo con la famiglia. Con loro vivono anche il cognato, botanico ma nullafacente, e la nonna, patita di serie TV.

Un giorno accade qualcosa di completamente inaspettato: i Tucci vincono CENTO MILIONI di euro. Nel bel mezzo della notte fanno le valigie e partono. Destinazione: MILANO. Una volta arrivati e preso possesso della loro nuova vita da milionari, i Tucci si rendono conto che i tempi sono cambiati. Oggi i ricchi sono tutti low profile, mangiano poco o niente, sono ecologisti, fanno beneficenza, si tengono in forma, vanno in giro con biciclette o macchinette elettriche. Essere ricchi, oggi, è diventata una gran scocciatura. E questa scoperta renderà le cose molto diverse da come i Tucci se le aspettavano.

NATALE A LONDRA – DIO SALVI LA REGINA
Genere: Commedia | Regia: Volfango De Biasi

Londra, due fratelli pasticcioni alle prese con una bella chef stellata e il suo toscanissimo sous chef…Un piatto sopraffino, un mare di risate e nientemeno che…la Regina d’Inghilterra!!!

Gli ingredienti ci sono tutti per mettere a segno un colpo sensazionale: rapire i preziosissimi cani della Regina e travolgere Buckingham Palace… Mission Impossible? Of course, God Save the Queen!

“NATALE A LONDRA – Dio salvi la Regina” sarà distribuito da Filmauro il 15 dicembre 2016.

(NO 3D) ROGUE ONE: A STAR WARS STORY
Genere: Fantascienza, Azione, Avventura | Regia: Gareth Edwards

Lucasfilm presenta Rogue One: A Star Wars Story, il primo film di una nuova serie cinematografica ambientata nell’universo di Star Wars e una nuova epica avventura. In un periodo di conflitto un improbabile gruppo di eroi intraprende una missione per sottrarre i piani della più potente arma di distruzione di massa mai ideata dall’Impero, la Morte Nera.

Questo evento, fondamentale per la storia di Star Wars, spingerà delle persone ordinarie a unirsi per realizzare imprese straordinarie, diventando parte di qualcosa di più grande.

(NO 3D) OCEANIA
Genere: Animazione | Regia: John Musker, Ron Clements, Don Hall, Chris William

Tremila anni fa, i più grandi navigatori del mondo sfidavano il Pacifico alla scoperta dell’Oceania. Poi, per un millennio, più nulla e nessuno sa perché.

Da Walt Disney Animation Studios arriva Oceania, un film su una vivace adolescente, Vaiana, che con il semidio Maui (voce di Dwayne Johnson) si lancia in un’audace missione per salvare il suo popolo e dimostrare di essere un’esploratrice.

LION – LA STRADA VERSO CASA
Genere: Dramma | Regia: Garth Dav

Arriva l’incredibile storia vera di Saroo, un bambino indiano che a 5 anni finisce sul treno sbagliato e si perde a Calcutta. Viene ritrovato dalle autorità ma non riesce a spiegare il suo luogo di provenienza, ha soltanto in mente l’immagine della stazione dalla quale era partito. Viene quindi adottato da una coppia australiana.

Molti anni dopo, ormai adulto, decide, utilizzando Google Earth, di analizzare una per una tutte le stazioni ferroviarie dell’India finché non riesce a trovare quella giusta e.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*