LA BOLOGNA DEGLI ANNI ’70 IN LIVE PERFORMANCE AL MAZE

Da il 21 febbraio, 2014

STRATTEN 4BOLOGNA ’67 ’77 – IMMAGINI DA ASCOLTARE.

DOMENICA 23 FEBBRAIO.

Un live da ascoltare, osservare e gustare con attenzione.

Di scena ci saranno gli STRATTEN, un progetto sensoriale a 360 gradi: Alessandra Reggiani e Nicola Bagnoli, supportati da Vincenzo Bagnoli che è anche autore delle liriche musicate.

Gli Stratten cantano la poesia di Bologna, una città sinonimo da sempre di fermenti e vitalità

Cantano un’epoca bella e dannata, infiammata.

Il tutto in un’atmosfera audiovisiva vintage: sullo scorreranno immagini 8mm, Super8 e 16mm dell’epoca che fu.

Immagini da ascoltare è insomma un documentario nato dall’incontro tra le immagini cinematografiche dell’Archivio di Home Movies, la poetica narrativa di Vincenzo Bagnoli e le musiche di Alessandra Reggiani e Nicola Bagnoli tratte da Bologna ’67 ’77, un disco firmato con il nome di Stratten e pubblicato da New Model Label (distribuzione Audioglobe).

Attraverso l’abbinamento di testi, sonorità fortemente evocative e filmati d’archivio verrà ripercorsa la storia personale di un baby boomer bolognese, e l’intreccio di questa con l’evoluzione sociale, estetica e musicale del decennio.

Frammenti narrativi in cui si fondono la passione politica, la musica, le scoperte, le suggestioni dei media, la tecnologia e molto altro.

Il documentario viene proposto in versione di live performance dove le immagini sono accompagnate dalle letture di Alessandra Reggiani, dalla musica live di Nicola Bagnoli e da campionamenti.

In questa veste è già stato eseguito all’Istituto Storico Parri di Bologna nella rassegna Archivio Aperto e presso il Cinema Lumière – Cineteca di Bologna nella rassegna Cinematic.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*