SUICIDIO ITALIA (QUELLO CHE LE CRISI NON DICONO)

Da il 23 aprile, 2013
untitledProiezione del film documentario “SUICIDIO ITALIA, storie di estrema dignità”, del regista Filippo Soldi,
stasera dalle 20.30 al cinema Massimo di Pescara,
con susseguente dibattito che vedrà oltre alla partecipazione del produttore Alessandro Tartaglia Polcini, la presenza di due delle protagoniste delle tragiche storie narrate:
Tiziana Marrone, vedova dell’artigiano Giuseppe Campaniello della provincia di Bologna che il 28 marzo del 2012 di fronte alla sede della commissione tributaria del fisco ha scelto di suicidarsi, dandosi fuoco dentro alla propria auto;
e Lucilla del Rosario, vedova dell’imprenditore alberghiero pescarese Gabriele Ferrara che il  23 maggio del 2011 a Chieti, soffocato dai problemi economici ha deciso di togliersi la vita, impiccandosi.

About Redazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*