Che bello è, il Mallorca Live Festival

Da il 7 Febbraio 2020

La stagione dei festival in Europa verrà inaugurata nelle splendide Isole Baleari dalla quinta edizione del Mallorca Live Festival, che andrà in scena dal 14 al 16 maggio, in un contesto vivace ma a misura d’uomo, qual è quello dell’Antiguo Aquapark a Calvià (Maiorca). Migliaia di appassionati di musica provenienti da tutta Europa si riuniranno per il primo week end musicale dell’anno, lontano dalla frenesia delle città, per vivere un’esperienza dinamica e poliedrica, alla scoperta di un angolo delle splendide Isole Baleari, poco prima dell’inizio della stagione estiva.

Nato appena cinque fa, il Mallorca Live Festival, che nelle scorse edizioni ha ospitato artisti del calibro di Jamiroquai, The Prodigy, Placebo, Morcheeba, Primal Scream, Nina Kraviz, Two Door Cinema Club e The Vaccines tra gli altri, in poco tempo ha attratto su di sé l’attenzione degli appassionati di musica di tutta la Penisola Iberica e del pubblico internazionale. Il merito è della formula che richiama artisti di prestigio a due passi dalle più belle spiagge di Maiorca. Un luogo perfetto per chi sogna una breve vacanza in un paradiso naturale, alla scoperta delle bellezze paesaggistiche del territorio e delle bontà enogastronomiche di una delle isole più belle al mondo.
Lo scorso anno è stato registrato il record di presenze complessive, pari a 33.500 spettatori paganti provenienti da tutta Europa, numeri che l’organizzazione mira a superare per questa nuova edizione.

Il Mallorca Live Festival si tiene all’interno dell’Antiguo Aquapark della città di Calvià, sull’Isola di Maiorca, nei dintorni del magnifico scenario della spiaggia di Magaluf, una delle mete più gettonate dai giovani e dagli amanti della vita notturna delle isole Baleari.
Maiorca è un’isola paradisiaca che ha alcune delle migliori spiagge di tutto il Paese. Di sabbia fine o rocciose, nascoste o più popolari, la costa di Maiorca è piena di insenature da visitare. Con più di 250 spiagge, raggiungendo una lunghezza totale di 50 km di costa, ci sono lidi per tutti i gusti, adatti sia per tranquille vacanze programmate con la famiglia, sia per chi ama avventure all’insegna del divertimento. La costa di Maiorca è tutta da vivere e Calvià è situata ai piedi della Sierra di Tramontana, sulla riva del Mar Mediterraneo, a pochi chilometri dall’insenatura di Santa Ponça, tra scogliere, calette, spiagge e grotte, che formano uno dei profili più selvaggi e affascinanti dell’isola.
Case signorili, ville di campagna, torri difensive e antichi mulini sono alcuni dei suoi principali monumenti, e a questi si aggiungono zone archeologiche preistoriche di grande interesse. Alle molteplici opportunità di divertimento all’aria aperta dell’Isola si unisce, infine, lsquisita e variegata offerta gastronomica locale, preparata con materie prime di mare e di terra della regione per una vasta gamma di piatti tipici della dieta mediterranea declinati in chiave spagnola.

L’area del Mallorca Live Festival è ampia 16.000m² ed è collocata a pochi minuti dalle spiagge, in uno scenario che permette agli spettatori di vivere un’esperienza davvero variegata, grazie ad un’offerta musicale sfaccettata messa a disposizione dall’organizzazione. La direzione artistica è attualmente a lavoro per completare il programma dell’edizione 2020. Intanto sono stati confermati come headliner in line up i Pet Shop Boys, leggendario duo synth pop britannico formato da Neil Tennant e Chris Lowe e autentica icona della storia della musica, che in quest’occasione sbarcherà per la prima volta nelle Isole Baleari. Il Mallorca Live Festival ospiterà infatti una tappa del loro tour mondiale “Dreamworld: The Greatest Hits Live” – uno show spettacolare che include, oltre ai loro grandi successi, la presentazione del nuovo album, “Hotspot”.
Oltre ai Pet Shop Boys la direzione artistica ha annunciato anche la presenza di Crystal Fighters, Michael Kiwanuka, Miles Kane, Kate Tempest, Temples, Austra, Ama Lou e Monarchy tra gli altri. Gli ultimi annunci sono attesi nel prossimo mese.
Tutti i concerti si svolgeranno sui consueti tre stage del festival e inoltre, da quest’anno, debutterà un nuovo palco, il Tròpic Stage un’area di 2.000m² interamente dedicata alla musica elettronica e che vedrà alternarsi, nelle giornate di venerdì e sabato, dj del calibro di Marcel Dettmann, dOP, Or: La e Red Axes, & ME, Mano Le Tough, Cooper Saver e Akkan.

Line up giornaliera

  • 14 maggio
Leiva /  Natos Y Waor / Monarchy / Shinova / Ginebras / SIloé
  • 15 maggio

Crystal Fighters / Miles Kane / Kate Tempest / Nathy Peluso / Ama Lou / Leon Benavente / Miss Caffeina / Delaossa & J Moods / Mateo Kingman / Y La Bamba / Le Parody / Go Cactus / Sistemas Inestables / Peligro / Saïm

Tròpic Stage: Marcel Dettmann / dOP / Or: La / Red Axes / Titi Calor / Angeles Marqueno / Vik.t

  • 16 maggio

Pet Shop Boys / Michael Kiwanuka /  Kase.O / Carolina Durante / Temples / Austra / Alizzz / Maikel Delacalle / Guitarricadelafuente / Fémina / Parquesvr / Biznaga / Alberto & Garcia / Baywaves / Jose Domingo / Trigga

Tròpic Stage: & ME /  Mano Le Tough / Akkan / Cooper Saver / Frink

Inoltre per migliorare l’experience dello spettatore sul territorio, all’interno dell’Antiguo Aquapark sarà ingrandita l’area The Town, dove sarà possibile compiere dei percorsi enogastronomici alla scoperta del ricco paniere dei prodotti e dei piatti tipici maiorchini, grazie a numerosi stand che saranno collocati in questa zona.
Ci sarà infine un’area relax e chill out, realizzata in collaborazione con gli sponsor che sosterranno l’evento.

I biglietti per il Mallorca Live Festival possono essere acquistati direttamente sul sito www.mallorcalivefestival.com. Sono disponibili due tipologie di ingresso: il 2day-pass a 75€ e il 3day-pass a 90€. Previsto anche un abbonamento Vip, pari a 165€, che consente di godere gli spettacoli da punti di vista privilegiati e di vivere l’esperienza all’interno dell’area concerti con altri benefit.

Per chi parte dall’Italia la soluzione migliore è arrivare direttamente in aereo a Palma de  Maiorca con voli diretti che partono da Milano Malpensa, Roma Fiumicino, Bologna, Verona, Venezia, Torino, Genova, Napoli, Bari e Palermo.
Calvià dista circa 20 km dall’aeroporto ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici.

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *