Italia in Miniatura è pronta per la sua stagione n. 49

Da il 22 Marzo 2019

Italia in Miniatura ha riaperto le porte il 16 marzo e inaugurato, fresca di restyling, la sua stagione numero 49. Dedicato non solo a tutti quelli che si chiedono dove andare con i bambini, ma anche a chi cerca mete insolite per i ponti di primavera, il parco tematico di Rimini attende grandi e piccini desiderosi di ammirare la bellezza del nostro Paese in un unico colpo d’occhio mozzafiato e, perché no, di partire per un un Giro d’Italia decisamente low-cost.

Uno staff di miniaturisti, pittori, elettricisti, giardinieri, progettisti ha lavorato per il restauro dell’Italia più bella che si sia mai vista: nelle oltre 100 piazze, rimesse a nuovo mattoncino per mattoncino, troneggiano infatti 273 miniature di monumenti in scala del patrimonio architettonico italiano, inclusa Matera, Capitale della Cultura Europea 2019, nonché mete europee, ambientate fra 5000 veri alberi in miniatura e percorse da 18 trenini elettrici. Per gli appassionati di modellismo, Italia in Miniatura è un eden: dal Frecciarossa, all’Alta Velocità alle cremagliere di montagna da osservare con il binocolo speciale in vendita alle casse a 1 euro. E nel parco le Grandi opere sono già a buon punto: dal Ponte sullo Stretto di Messina a quello girevole di Taranto, passando per il Porto Antico firmato Renzo Piano con tanto di Acquario di Genova. Ci sono ferrovie, autostrade, e persino opere di street-art sui muri delle stazioni miniate.

Tra le novità stagionali, la bottega del vasaio (il 14, 20, 21, 22, 23, 25 e 28 aprile): un tornio, un maestro ceramista e ogni giorno alle 14.30 un laboratorio gratuito per i bambini con tanti panetti d’argilla da modellare. A maggio, invece, tutti artisti con La tavolozza del pittore; a giugno si potrà fare Un tuffo nel medioevo; a luglio si giocherà con I balocchi di una volta; ad agosto doppio appuntamento, con Mosaicando e, di sera, Stelle in Pigiama, un pigiama party.

Il biglietto unico del parco include l’accesso a dodici attrazioni: l’emozione della Torre Panoramica, gli assedi medievali di Cannonacqua, il viaggio in gondola di Venezio quello aereo della Monorotaia, il Luna Park della Scienza, i pappagalli del Pappamondo – dove è possibile entrare in una grande voliera insieme a loro – e Piazza Italia, teatro di eventi, experience e animazioneE non mancano i ristoranti, chioschi, bar e aree pic-nic.

Fino al 30 marzo gli orari d’ingresso saranno i seguenti. Sabato e domenica: 9:30-17:30, dal martedì al venerdì 9:30-16:30. Nei lunedì di marzo e aprile il parco resterà chiuso. Dal 20 aprile al 22 settembre: apertura non-stop tutti i giorni 9:30-18:30. Il 9 agosto apertura straordinaria fino a mezzanotte per l’evento “Stelle in Pigiama”. Italia in Miniatura si rinnova ma il prezzo dei biglietti no: 23 euro quello intero, 17 il ridotto. 

About Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *